Gli ex parcheggiatori scendono dal tetto del Comune

Trovata soluzione provvisoria

Gli ex parcheggiatori, dopo aver trascorso la notte sul tetto del Comune, hanno deciso di scendere. La decisione è dettata dalla svolta sulla questione, giunta in mattinata. E' stato convocato un tavolo d’urgenza in Prefettura al quale hanno partecipato il sindaco Paolo Foti, l’assessore alle politiche sociali, Teresa Mele, e il prefetto, Maria Tirone. Una soluzione provvisoria è finalmente giunta:  l’amministrazione comunale garantirà un sostegno economico ai lavoratori fino a quando non si sbloccherà una nuova gara d’appalto della gestione delle aree di sosta cittadine. Una situazione, questa, che, al momento, risulta ancora essere ferma sul tavolo del Tar di Salerno. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali: i voti di tutti i candidati irpini

  • Elezioni regionali, chi sono i quattro eletti in Irpinia

  • Coronavirus, chiude il bar Nolurè

  • Elezioni regionali 2020: i risultati in Irpinia

  • A Mirabella Eclano uno dei wine resort più suggestivi d'Italia

  • Cgil: alla scuola elementare Palatucci, un provvedimento assurdo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento