rotate-mobile
Cronaca Aiello del Sabato

Giovane segregata in casa dalla madre: salvata grazie alla sorella

Dopo la denuncia, i Carabinieri sono accorsi presso l'abitazione dove si trovava rinchiusa la ragazza

Una vicenda drammatica è stata scoperta ad Aiello del Sabato, in provincia di Avellino. Una ragazza era vittima della madre la quale la teneva segregata in casa. La giovane è tornata libera grazie alla sorella, dopo che quest'ultima ha denunciato la grave situazione ai Carabinieri della locale stazione.

Questi ultimi sono accorsi presso l'abitazione in cui si trovava la ragazza e ora sono al lavoro per ricostruire la vicenda. Sul posto sono intervenuti anche i sanitari del 118 che non hanno evidenziato condizioni di salute preoccupanti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane segregata in casa dalla madre: salvata grazie alla sorella

AvellinoToday è in caricamento