Malore nella notte: giovane lotta tra la vita e la morte

Probabile un'overdose

Un arresto cardiocircolatorio e la lunga corsa in ospedale. Un giovane 27enne, originario di Salerno, sta lottando tra la vita e la morte. Cameriere in un ristorante avellinese nella notte è stato colto da malore dovuto a quanto pare da un'overdose. Sul posto oltre all'autoambulanza anche gli uomini della polizia che hanno rinvenuto una siringa.

Trasportato d’urgenza in ambulanza, il 27enne è stato ricoverato presso il reparto di cardioanestesia del “Moscati”.Le condizioni del giovane sono gravi. Al test è risultato positivo all’alcool, oppiacei e cocaina.In più nel sangue sono state rinvenute tracce di un potente psicofarmaco, il benzodiazepine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Avellino in lutto, è scomparso Vincenzo detto "Blues"

  • Migliore Panettone d'Italia, due pasticcerie irpine alla finalissima

  • Claudio Rosa, Capo Ufficio Comando Del Provinciale dei Carabinieri di Avellino, promosso Tenente Colonnello

  • Coronavirus, in Campania è allarme arancione

  • Vino e architettura, in Irpinia una delle cantine più belle d'Italia

  • Si allontana da casa e lo ritrovano senza vita, aveva solo 22anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento