menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ariano, sequestro di mille giochi non conformi e multa di 200mila euro

Dopo una ispezione accurata della merce ed avendo riscontrato varie irregolarità, la polizia ha sequestrato i giocattoli, contestando 70 violazioni amministrative per un totale di oltre 200 mila euro

Maxi sequestro di circa mille giocattoli ad Ariano Irpino. Sono stati bloccati gli operai mentre trasferivano i giochi dal camion al negozio. 

Dopo una ispezione accurata della merce ed  avendo riscontrato varie irregolarità, la polizia ha sequestrato i giocattoli, contestando 70 violazioni amministrative per un totale di oltre 200 mila euro. 

La titolare dell’esercizio è stata denunciata alla Procura di Benevento. Si tratta di un’imprenditrice cinese residente a Potenza, che è seguita da un responsabile locale che si occupa della gestione dell’attività  commerciale di Ariano Irpino, anche lui denunciato,  per violazione delle norme sulla privacy e per l’immissione in commercio di materiale non conforme alla normativa sulla “sicurezza dei giocattoli”.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento