Giallo Masucci, il Gip archivia il caso come suicidio

Sciolti i dubbi in Camera di Consiglio: Ugo Masucci si suicidò

Il caso del dentista Masucci è stato archiviato definitivamente come un suicidio. La Procura di Avellino nel giugno scorso aveva chiesto l'archiviazione dell'inchiesta contro ignoti per la morte del medico, nonostante i familiari avevano ribadito la propria contrarietà alla ricostruzione dei giudici e degli inquirenti.

Ma oggi, in Camera di Consiglio, il Gip ha confermato le tesi della Procura: Ugo Masucci, ritrovato cadavere nella sua villa di contrada Archi, ad Avellino, la mattina dell'11 dicembre dello scorso anno, si uccise utilizzando la pistola calibro 7,65 ritrovata poi di fianco al suo corpo privo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando finirà la zona rossa in Campania: si rischia una settimana in più

  • Coronavirus, l'indice Rt di Avellino è quasi il doppio di quello di Napoli

  • Stazione Hirpinia, gara per l'ultimo lotto: 330 nuovi posti per 34 km di linea

  • Zona rossa, la spesa in un altro comune è possibile se più economica: il chiarimento

  • Coronavirus in Irpinia, sono 93 i positivi di oggi: altri 13 ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, sono 115 i positivi di oggi: altri 19 ad Avellino

Torna su
AvellinoToday è in caricamento