rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Ariano Irpino

Gambacorta contro gli incendi: ad Ariano obbligo di rimuovere le erbacce

Per i trasgressori sono previste gravi sanzioni amministrative

Al fine di prevenire gli incendi, il Sindaco di Ariano Irpino Domenico Gambacorta con l’Ordinanza 13 del 10/7/2017, ha disposto l’obbligo di pulizia e manutenzione dei terreni e delle aree private.

Con il caldo tipico della stagione estiva, si rende indispensabile liberare da sterpaglie e residui di erbacce le fasce lungo le strade per prevenire l’innescarsi di incendi.

L’ordinanza, infatti, obbliga tutti i proprietari (conduttori, detentori), di aree confinanti con strade, boschi e aggregati urbani, a provvedere con immediatezza a rimuovere dai terreni ogni residuo di erba o qualsiasi materiale che possa determinare una minaccia alla pubblica e privata incolumità e generare condizioni di grave pericolo per la salute, oltre a rendere indecorosa l’immagine della Città.

Per i trasgressori sono previste gravi sanzioni amministrative e, nel caso di incendi, addirittura penali.

Ma il Sindaco invita anche alla collaborazione dei cittadini: chiunque abbia notizia di un incendio nelle campagne o nei boschi ha l’obbligo di darne immediato avviso al Comando di Polizia Municipale Tel.0825.875142 e ai Vigili del Fuoco Tel. 115.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gambacorta contro gli incendi: ad Ariano obbligo di rimuovere le erbacce

AvellinoToday è in caricamento