Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Tentato furto in una scuola a Benevento: manette per un irpino

 Un equipaggio della Squadra Volanti è intervenuto prontamente presso l’istituto di via Marco da Benevento

Avrebbero provato a rubare all’interno della scuola primaria “Bilingue” di Benevento, ma l’allarme acustico li ha messi in fuga. L’intervento della Polizia, poi, è stato decisivo: un giovane irpino, infatti, è stato tratto in arresto per tentato furto e un altro, residente nella provincia sannita, denunciato all’Autorità Giudiziaria.

Il fatto è accaduto la notte scorsa. Un equipaggio della Squadra Volanti è intervenuto prontamente presso l’istituto di via Marco da Benevento. Un giovane, alla vista dell’auto della polizia, si è dato alla fuga facendo perdere le proprie tracce all’interno del piazzale antistante l’obitorio dell’ospedale “G. Rummo”. Dopo un’attenta osservazione dei luoghi, però, gli agenti hanno notato una vettura sospetta parcheggiata nelle immediate vicinanze e si sono appostati.

Dopo circa mezz’ora due giovani, con aria guardinga, si sono avvicinati al muro e, appena saliti a bordo, sono stati bloccati. I due avevano un “profilato in ferro”, utilizzato spesso come arnese atto allo scasso. Dopo la fuga dalla scuola, avevano creduto di averla fatta franca ed erano ritornati sul luogo a prendere l’autovettura, trovando però i poliziotti ad attenderli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato furto in una scuola a Benevento: manette per un irpino

AvellinoToday è in caricamento