menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Smontano attrezzature e fili di rame nei capannoni e vengono arrestati in flagranza

I due già avevano messo al sicuro un primo carico di refurtiva

I carabinieri della stazione di Airola hanno tratto in arresto due pregiudicati di Cervinara che sono stati beccati mentre stavano smontando attrezzature e fili di rame nei capannoni di una fabbrica in disuso tra Airola e Bucciano.
I due già avevano messo al sicuro un primo carico di refurtiva, ma quando sono tornati ed hanno iniziato a caricare altra merce hanno avuto la sgradita sorpresa di trovare gli uomini dell’Arma ad aspettarli. Li hanno fermati e tratti in arresto. I due secondo quanto disposto dal sostituto procuratore di turno sono stati accompagnati agli arresti domiciliari nelle loro abitazioni di Cervinara.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento