menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubano in un negozio al Corso, inseguite dal proprietario

Ad inchiodarla alle sue responsabilità le immagini delle telecamere di sorveglianza all'interno del negozio che hanno costretto la 54enne a confessare

Denuncia a piede libero e foglio di via per una donna napoletana di 54 anni, accusata di furto, emesso dagli Agenti della Squadra Volanti della Questura di Avellino.

Nel pomeriggio di ieri, la donna è stata raggiunta dagli uomini della Polizia a seguito di una segnalazione effettuata dal proprietario di un negozio di abbigliamento del Corso di Avellino: il titolare del noto esercizio commerciale si diceva certo che la 54enne avesse sottratto, insieme ad altre due complici, alcuni capi di vestiario per bambini. Dopo averla seguita a piedi ed averla entrare in un altro negozio, ha allertato la Sala Operativa della Questura. Giunti sul posto, gli Agenti hanno bloccato la donna e provveduto alla sua identificazione. Questa non è tuttavia risultata in possesso della presunta refurtiva. Ad inchiodarla alle sue responsabilità le immagini delle telecamere di sorveglianza all’interno del negozio che hanno costretto la 54enne a confessare. Gli elementi così raccolti hanno permesso agli uomini della Squadra Volanti di predisporre i provvedimenti a suo carico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento