Furto di legna: denunciato

Oltre al legname sequestrati anche un’ascia e due motoseghe.

I carabinieri della Stazione di Calabritto hanno denunciato un 65enne del posto, ritenuto responsabile del reato di furto aggravato.

I militari operanti hanno fermato il predetto alla guida del proprio veicolo, carico di circa 5 quintali di legna evidentemente appena tagliata in quell’area demaniale boscata del Comune di Calabritto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’attività condotta dai Carabinieri permetteva di raccogliere gravi indizi di colpevolezza che facevano scattare a carico del 65enne il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino. Oltre al legname sequestrati anche un’ascia e due motoseghe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 55enne di Mercogliano asintomatica aveva avuto contatti con alcuni commercianti

  • Ha un tumore al fegato: gli specialisti del Moscati gli donano una speranza

  • Shock a Mercogliano, spari contro un'auto con quattro giovani a bordo

  • Ennesima tragedia della solitudine, donna si toglie la vita gettandosi dal balcone

  • Coronavirus ad Ariano, dallo screening sierologico riscontrati circa 700 positivi

  • Coronavirus a Mercogliano, D'Alessio descrive il nuovo caso di positività

Torna su
AvellinoToday è in caricamento