Rotondi (FI) vittima di furto: "Mi hanno sottratto passaporto, documenti riservati e assegni"

"Escludo il collegamento con un episodio di intimidazione ricevuto nella giornata di ieri"

Gianfranco Rotondi, presidente fondazione Dc e vicepresidente del gruppo di Fi alla Camera, ha subito un furto. Queste sono state le sue dichiarazioni: "Un'ora fa sono stato vittima di un curioso episodio che ho subito denunciato: sotto casa mia sono state prelevate dalla mia auto due borse contenenti documenti, libretti di assegni, passaporto diplomatico e documenti riservati relativi alla mia attività politica". 

"Escludo il collegamento con un episodio di intimidazione ricevuto ieri"

"La presenza di telecamere puntate sul luogo dell'episodio mi rende fiducioso sulla possibilità di individuare i responsabili. Tenderei ad escludere il collegamento con un episodio di intimidazione di cui ero stato vittima il giorno precedente, e di cui avevo già informato il Capo della polizia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guida Michelin, tra vecchie e nuove stelle ecco i migliori ristoranti campani

  • Coronavirus, in Campania Rt scende sotto 1: verso la fine della zona rossa

  • Fabrizio Corona rompe il silenzio sul matrimonio: la presunta moglie è avellinese

  • Rinasce il Mercatone, inaugura il supermercato: maxi parcheggio e aree verdi

  • Nuovo Dpcm 3 dicembre: lo stop ai parenti e le deroghe per residenza e domicilio nelle regole di Natale 2020

  • In Campania è stato raggiunto il picco dei contagi

Torna su
AvellinoToday è in caricamento