Furto ed estorsione: disposti altri anni di carcere per un 35enne

La notifica dei Carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Solofra hanno notificato un provvedimento di esecuzione di pene concorrenti ad un 35enne della provincia di Napoli, già detenuto nella Casa Circondariale di Bellizzi Irpino. L’ordinanza, emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli Nord, scaturisce da un cumulo di pena per svariati furti ed estorsione e dispone 7 anni e 10 mesi di reclusione, oltre alla multa di 5.700 euro. Tale risultato è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio quotidianamente svolta, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Avellino in lutto, è scomparso Vincenzo detto "Blues"

  • Migliore Panettone d'Italia, due pasticcerie irpine alla finalissima

  • Si allontana da casa e lo ritrovano senza vita, aveva solo 22anni

  • Vino e architettura, in Irpinia una delle cantine più belle d'Italia

  • Coronavirus in Irpinia, sono 6 i positivi di oggi: anche ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, ci sono sei nuovi positivi: ecco chi sono

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento