Furto di energia elettrica, denunciato 35enne

Sono in corso accertamenti al fine di acclarare l’entità del furto

Prosegue senza sosta la lotta alla criminalità da parte del Comando Provinciale Carabinieri di Avellino, che ogni giorno vede impiegati i militari dell’Arma in un capillare controllo del territorio teso a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

Questa volta a farne le spese della costante attività posta in essere dai Carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino è stato un 35enne di Villanova del Battista che è stato denunciato alla competente Autorità Giudiziaria poiché ritenuto responsabile di furto di energia elettrica.

Nello specifico, i Carabinieri della Stazione di Zungoli, a seguito di attività d’indagine, hanno accertato che era stato manomesso l’impianto elettrico attraverso l’allaccio abusivo di un cavo al quadro magnetotermico di un condominio: il cavo elettrico, attraverso un foro praticato nel muro, portava la corrente all’appartamento del 35enne, eludendo così il pagamento delle bollette.

In virtù di quanto appurato, per il predetto è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento.

Sono in corso accertamenti al fine di acclarare l’entità del furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guida Michelin, tra vecchie e nuove stelle ecco i migliori ristoranti campani

  • Coronavirus in Irpinia, sono 93 i positivi di oggi: altri 13 ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, sono 194 i positivi di oggi: altri 38 ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, sono 115 i positivi di oggi: altri 19 ad Avellino

  • Colti da sintomi febbrili, chiamano l'Asl di Avellino per il tampone ma non risponde nessuno

  • Coronavirus in Irpinia, sono 148 i positivi di oggi: altri 12 ad Avellino

Torna su
AvellinoToday è in caricamento