menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto di energia elettrica: scoperto dai carabinieri di Morra de Sanctis

Inizialmente il contratto di fornitura di energia elettrica era intestato ad una terza persona che ignara di tutto non ottemperava al pagamento delle relative bollette

I carabinieri della stazione di Morra de Sanctis accertavano che l’affittuario di un’abitazione, 53enne residente al nord Italia, aveva inizialmente intestato il contratto di fornitura di energia elettrica ad una terza persona che, ignara di tutto, non ottemperava al pagamento delle relative bollette.

Pertanto la società erogatrice interrompeva la fornitura della corrente elettrica dell’abitazione. L’uomo ricorreva così alla manomissione del contatore, pur di continuare illecitamente a ricevere la fornitura dell’energia.  Per l’uomo è scattato dunque il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo, per i reati di furto aggravato, sostituzione di persona e danneggiamento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento