rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
Cronaca

Furto di energia elettrica, i Carabinieri denunciano due persone

Sono accusati dei reati di “Violazione di sigilli” e “Furto aggravato”

I Carabinieri della Stazione di Sant’Angelo all’Esca hanno denunciato due persone ritenute responsabili di furto di energia elettrica.

All’esito di specifiche verifiche, eseguite unitamente a personale della società erogatrice del servizio, è stata accertata la manomissione dei contatori della corrente istallati presso le abitazioni in uso ai predetti: al fine di eludere il pagamento delle bollette, erano stati rimossi i sigilli di chiusura apposti dall’ente fornitore.

Ultimati gli accertamenti, entrambi i soggetti sono stati quindi deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino per i reati di “Violazione di sigilli” e “Furto aggravato”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di energia elettrica, i Carabinieri denunciano due persone

AvellinoToday è in caricamento