Ladri in casa a Contrada Archi: "Se ci segui ti ammazziamo"

Ennesimo caso nella zona residenziale

Nella serata di ieri, stando a quanto riporta Ottopagine.it, alcuni ladri sono entrati in azione in Contrada Archi. I malviventi, almeno tre, hanno attraversato la campagna alle spalle di una villetta e sono penetrati all'interno scavalcando la recinzione che circonda il giardino. Il proprietario era al primo piano e stava guardando la tv. Non si è accorto di nulla fino a quando i ladri non hanno fatto cadere un oggetto. Precipitandosi nella stanza se l'è trovati davanti. I ladri lo hanno minacciato intimandogli di non seguirli. Stando alle prime indiscrezioni, l'accento farebbe pensare si tratti di napoletani. I ladri hanno sottratto dei monili d'argento e un portafoglio con dei contanti. Il bottino è di alcune centinaia d'euro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola, caos e rabbia ad Atripalda: 'volano stracci' tra la dirigente e le mamme

  • Sabato sera di sangue, incidente mortale sul raccordo Salerno-Avellino

  • Violenta aggressione ad Avellino, dipendente di un bar finisce all'ospedale

  • Incidente mortale sul Raccordo Avellino-Salerno: le immagini del drammatico sinistro

  • Sole 365 inaugura ad Avellino, ecco le posizioni di lavoro aperte

  • Incidente mortale, il dolore degli amici di Emanuele

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento