Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca Cesinali

Rubò un'auto dandosi alla fuga, condannato a 10 mesi di reclusione

I fatti, accaduti a Cesinali, risalgono agli inizi del mese di aprile

Si era reso protagonista allorquando, la mattina dello scorso 2 aprile, aveva rubato un'autovettura a Cesinali, salvo poi essere rintracciato, due giorni dopo, dai Carabinieri di Avellino, da cui cercò di sfuggire, senza esito. 

Nella giornata di ieri, la Seconda Sezione Penale del Tribunale di Avellino, presieduta dal giudice monocratico Lucio Galeota, ha condannato il 51enne Gaetano Di Benedetto, difeso dall'avv. Carmine Ruggiero, a 10 mesi di reclusione per furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.

Rintracciato dopo due giorni e arrestato dopo un breve inseguimento

Il furto avvenne la mattina di sabato 2 aprile: l'autovettura rubata, una Fiat Punto appartenente a una signora residente nel comune irpino, venne sottratta dal 51enne nei pressi dell'abitazione della vittima.

Soltanto due giorni dopo, alle ore 10:30 del 4 aprile, in seguito a una segnalazione giunta dal genero della proprietaria dell'auto alla centrale operativa dei Carabinieri di Avellino, una pattuglia riuscì a rintracciare il malvivente che, resosi conto dell'arrivo delle forze dell'ordine, poco prima della galleria sulla Bonatti in direzione Contrada Amoretta, iniziò ad accelerare repentinamente la marcia.

Ne conseguì, dunque, un vero e proprio inseguimento, in cui la condotta di guida spericolata del Di Benedetto rischiava di mettere a serio repentaglio la circolazione stradale. Nonostante le segnalazioni luminose e l'alt intimatogli tramite megafono, il 51enne continuava la sua corsa, arrivando persino a speronare una vettura dei Carabinieri, fino al momento in cui non venne sorpassato dagli agenti che gli chiesero la strada. A quel punto, dopo un brevissimo tentativo di fuga a piedi, il Di Benedetto venne bloccato, tratto in arresto e, successivamente, messo ai domiciliari.

L'imputato, sul quale gravano altri tre procedimenti penali per furto, è, attualmente, ancora sottoposto a tale misura cautelare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubò un'auto dandosi alla fuga, condannato a 10 mesi di reclusione
AvellinoToday è in caricamento