rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Solofra

Furto alla piscina comunale di Solofra, colto in flagranza: arrestato

Un altro complice è stato solo denunciato. I pannelli di plexiglas sono stati riconsegnati alla struttura pubblica

Tentano di rubare pannelli in plexiglas dalla piscina comunale di Solofra ma vengono scoperti da un automobilista che avverte i carabinieri. 
L’immediato intervento ha consentito di sorprendere con le mani nel sacco il presunto ladro. Condotto in caserma, alla luce delle evidenze della flagranza di reato, il 33enne del luogo è stato dichiarato in stato di arresto per furto aggravato.

Contestualmente gli uomini dell’arma avviavano immediatamente attività investigativa accertando la responsabilità anche di una seconda persona che con la propria autovettura aveva già trasportato alcuni pannelli precedentemente rubati. Attraverso l’analisi delle immagini degli impianti di videosorveglianza presenti in zona e grazie ad una approfondita conoscenza del territorio, i carabinieri non tardavano a far emergere elementi di responsabilità, a titolo di concorso, a carico di un 29enne anch’esso del luogo e gravato da precedenti di polizia, che veniva così deferito in stato di libertà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto alla piscina comunale di Solofra, colto in flagranza: arrestato

AvellinoToday è in caricamento