menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il furto riesce ma uno solo degli autori viene arrestato

L’intera refurtiva rinvenuta è stata riconsegnata ai legittimi proprietari mentre l’autovettura, di proprietà dell’arrestato, è stata sottoposta a sequestro

Inseguimento lungo la strada provinciale tra Avellino e Pratola Serra. A due giovani veniva intimato lo stop a Pianodardine ma questi continuavano la corsa a bordo di un'utilitaria.  Il veicolo veniva bloccato, qualche chilometro dopo, nei pressi di Pratola Serra con l’arresto del conducente mentre il passeggero riusciva a far perdere le tracce nella campagna circostante.

Da successivi accertamenti si constatava che all’interno dell’autovettura vi erano numerosi attrezzi, fra i quali motosega, vario materiale edile custodito in valigette ed una costosa bicicletta da corsa, il tutto asportato nella notte in abitazioni di Montemiletto e Pratola Serra. 

L’arrestato, pregiudicato 30enne della provincia di Napoli, ritenuto responsabile del reato di furto aggravato in concorso, dopo le formalità di rito, su disposizione della Procura della Repubblica di Avellino, veniva ristretto presso le camere di sicurezza del Comando Compagnia di Mirabella Eclano, in attesa del giudizio direttissimo che verrà celebrato nella mattinata di domani presso il Tribunale di Avellino.

L’intera refurtiva rinvenuta è stata riconsegnata ai legittimi proprietari mentre l’autovettura, di proprietà dell’arrestato, è stata sottoposta a sequestro in quanto utilizzata per commettere i reati e perché sprovvista della regolare copertura assicurativa.

Sono tuttora in corso le ricerche del secondo malvivente che potrebbe avere ha le ore contate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento