rotate-mobile
Cronaca

Avellino in balia dell'attività predatoria, tre furti in 24 ore

Tre furti, solo nella giornata di ieri, hanno portato a un bottino complessivo di quasi 30mila euro

Continuano senza sosta i furti ad Avellino. Non è certamente la neve a fermare l’attività predatoria in Irpinia. Stando a quanto si apprende, nella giornata di ieri, sono stati messi a segno tre colpi all’interno del comune capoluogo. Il primo avveniva in via Greco dove, approfittando dell’assenza dei proprietari, ignoti hanno forzato gli infissi di un appartamento, introducendosi all’interno. I malviventi hanno scardinato la cassaforte, portando via un bottino di tremila euro, oggetti e monili in oro. I proprietari si sono accorti del furto al momento del rientro a casa. Sull’episodio delittuoso indagano gli uomini della Questura di Avellino.

Rubati quasi 20mila euro da un appartamento in via Rubilli

La Polizia di Stato è al lavoro anche su un altro furto messo a segno ai danni di una famiglia di via Rubilli. I ladri si sono introdotti all’interno dell’abitazione quando i proprietari si trovavano al piano terra. Dopo aver raggiunto le camere da letto al primo piano, i malviventi  hanno rovistato all’interno di armadi e cassetti; trafugando un ingente bottino di quasi 20mila euro.

Furto realizzato anche in via Scrofeta

Un terzo colpo, infine, sempre nella giornata di ieri, veniva portato a termine in via Scrofeta, sempre ad Avellino. Anche in questo caso i malviventi - in assenza dei proprietari – passando per una finestra, si sono introdotti in una villetta portando via tutto ciò che aveva un valore. Le indagini, in questo caso, sono state affidate ai Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avellino in balia dell'attività predatoria, tre furti in 24 ore

AvellinoToday è in caricamento