menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tentano di forzare un cancello di una fabbrica ad Arcella di Montefredane

Bloccati e condotti in caserma, i tre sono stati trovati sprovvisti di documenti. Accertatane l’identità, i carabinieri hanno provveduto a far scattare a loro carico la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica diretta dal

I carabinieri delle Stazioni di Montefredane, congiuntamente a quelli della Stazione di Ospedaletto d’Alpinolo, hanno deferito in stato di libertà tre cittadini romeni residenti nella provincia di Napoli poiché ritenuti responsabili di tentato furto aggravato.

Nella zona industriale di Arcella, hanno sorpreso i tre, tutti di età compresa tra i 23 ed i 30 anni e gravati da precedenti di polizia, mentre stavano tentando di forzare con una grossa tronchese il cancello di un opificio.

Bloccati e condotti in caserma, i tre sono stati sottoposti alle operazioni di foto segnalamento in quanto sprovvisti di documenti. Accertatane l’identità, i carabinieri hanno provveduto a far scattare a loro carico la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica diretta dal Procuratore Dr. Rosario Cantelmo nonché ad avviare il procedimento amministrativo teso all’emissione a loro carico della misura di prevenzione del rimpatrio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento