menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Oggi i funerali di Chiara, Don Parisi: "Il Signore l'ha voluta con sé, tra le stelle luminose del cielo"

La 17enne di Avella è deceduta al Covid Hospital dopo 15 giorni di agonia

La giovane Chiara non c'è l'ha fatta. La 17enne ha perso la sua battaglia contro il virus dopo 15 giorni di agonia. L'angelo di Avella è deceduta al Covid Hospital del Moscati di Avellino, dove era ricoverata dallo scorso 23 novembre.

La sua scomparsa ha generato un profondo dolore in tutta la comunità avellana e l’Irpinia intera si è stretta intorno alla famiglia. 

Oggi saranno celebrati i funerali. L'invito di Don Parisi è di continuare a pregare per questa 'dolce principessa' che è riuscita ad unire tutti. Tuttavia nel rispetto delle norme anticovid il prete chiede alla comunità di non recarsi in Chiesa, ma di seguire la funzione religiosa dai canali social del sito Bassa Irpinia. 

Di seguito la nota:

"Carissimi, in tantissimi state manifestando a me, alla famiglia della dolcissima CHIARA e alla comunità di AVELLA, la vostra sentita vicinanza.

Molti mi hanno chiesto di vedere una sua foto, eccola! È la nostra principessa che ha instancabilmente elargito sorrisi di luce a tutti coloro che hanno avuto la gioia di incontrarla e in questa foto ne regala anche a chi non l'ha mai vista da vicino.

Abbiamo pregato tanto affidandola al Signore. Da Lui non abbiamo mai preteso nulla. Gli abbiamo solo chiesto di scegliere il meglio per lei.

L'ha voluta con sé, liberandola dalla sofferenza terrena e permettendole di volare tra le stelle luminose del cielo, perché ne scegliesse una come sua eterna dimora.

La accompagneremo con la nostra PREGHIERA nel suo viaggio verso l'incontro pieno con il Signore.

In chiesa potranno entrare solo i parenti più intimi. Pochi fedeli che renderanno presente l'intera famiglia parrocchiale.

Chiedo, dunque, gentilmente di evitare di venire in chiesa e, per chi lo desidera, di partecipare alla Santa Messa servendosi del canale Bassairpinia che trasmetterà la celebrazione in diretta.

Sarà un momento di grande dolore e nel contempo di grande gioia nella Speranza. 

Viviamolo serenamente mettendoci il cuore e rispettando tutte le norme anticovid per il bene di tutti.

GRAZIE MILLE

Don Giuseppe Parisi"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento