menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carabinieri bussano alla porta e gli trovano in casa un fucile

Alla luce delle evidenze emerse, per il 50enne scattava la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo

I Carabinieri della Compagnia di Baiano, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di armi e munizioni ai sensi del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un  50enne ritenuto responsabile di ricettazione.

In particolare, i militari della Stazione di Forino, nel procedere ai predetti controlli presso l’abitazione della persona summenzionata, rinvenivano un fucile che, a seguito di specifici accertamenti, risultava essere oggetto di furto perpetrato alcuni anni addietro in altra città italiana.

Alla luce delle evidenze emerse, per il 50enne scattava la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento