Frana sull'Ofantina, riaperta metà carreggiata: LE FOTO

I paesi si sentono isolati, sperano che la Provincia corra al più presto ai ripari

La frana sull'Ofantina 7 bis nei pressi dello svincolo di San Mango sul Calore non ha causato gravi danni a cose o a persone, ma a causa della strada interrotta i cittadini si sentono nella morsa dell'isolamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Purtroppo in Irpinia basta un temporale estivo per causare frane di questo tipo, poi le piogge di ieri hanno portato lungo la carreggiata tronchi, massi e detriti. Grazie all'interevento dei caschi rossi, parte della carreggiata è stata riaaperta ma questo non basta a fermare le polemiche dei paesi che sono costretti a percorrere quotidianamente quel tratto di strada e che ora aspettano impazienti che la situazione possa tornare alla normalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali: i voti di tutti i candidati irpini

  • Coronavirus, chiude il bar Nolurè: titolare positivo in ospedale

  • Elezioni regionali 2020: i risultati in Irpinia

  • Coronavirus, in Campania è allarme arancione

  • Claudio Rosa, Capo Ufficio Comando Del Provinciale dei Carabinieri di Avellino, promosso Tenente Colonnello

  • Cgil: alla scuola elementare Palatucci, un provvedimento assurdo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento