Fp Cgil, ispezione nel carcere di Ariano e Avellino

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AvellinoToday

Nell’ambito dell’attività sindacale svolta dal responsabile Funzioni Centrali, Licia MORSA, si comunica che al fine di verificare le condizioni reali in cui versano le Case Circondariali di Avellino ed Ariano Irpino, il prossimo 24 giugno la Fp Cgil farà accesso presso entrambe le strutture.

Alle ore 10,00 è previsto l’accesso presso l’istituto di Avellino con una delegazione composta da Massimiliano PRESTINI (coordinatore nazionale Fp Cgil-Penitenziaria), Orlando SCOCCA (coordinatore aziendale), Gerardo TESTA (coordinatore regionale Fp Cgil Cinofili) e Marco D’ACUNTO (segretario generale Fp Cgil Avellino).

Alle ore 15,00 una seconda delegazione composta da Massimiliano Prestini, Luciano MASTRANGELO (dirigente provinciale Fp Cgil), Raffaele Pastore (vice coordinatore aziendale) e Marco D’Acunto, accederà, invece, presso l’istituto di Ariano Irpino.

Durante gli accessi verranno effettuate riprese foto-video, escludendo riprese di profili attinenti alla protezione di dati personali, siti “sensibili” e persone detenute.

Le delegazioni potrebbero, inoltre, richiedere copia dei fogli di servizio nonché la programmazione dei cosiddetti “brogliacci”.

Torna su
AvellinoToday è in caricamento