rotate-mobile
Cronaca

Summit tra Foti e i parcheggiatori: "Il sindaco c'ha promesso un posto determinato"

Dopo essere saliti sul tetto di Palazzo Città

I parcheggiatori, dopo essere saliti sul tetto di Palazzo Città nella giornata di lunedì, tornano a protestare in Comune. L’obiettivo era uno solo: avere un colloquio con il sindaco Paolo Foti. E l’obiettivo è stato raggiunto.

Ecco i contenuti del summit con il primo cittadino irpino:

“Foti c’ha promesso un lavoro a tempo determinato, garantendo che nessuno sarà escluso dalla nuova procedura per la gestione. Il sindaco, inoltre, ha detto che per tre mesi il comandante della Polizia Municipale coinvolgerà tutti quelli che sono stati presi in carico dai servizi sociali e che sono stati a colloquio con lui. Dovremo dividerci le ore di lavoro, guadagneremo poco ma, certamente, non faremo la fame. Poi se si farà il nuovo bando di gara, ci ha assicurato che terranno presente la nostra situazione”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Summit tra Foti e i parcheggiatori: "Il sindaco c'ha promesso un posto determinato"

AvellinoToday è in caricamento