rotate-mobile
Martedì, 29 Novembre 2022
Cronaca

Covid, focolaio al reparto di psichiatria dell'Ospedale Moscati

A causa di ben cinque positività riscontrate i ricoveri sono bloccati

Focolaio Covid al reparto di Psichiatria dell'Ospedale Moscati di Avellino. Nei giorni scorsi, infatti, sono state riscontrate ben cinque positività al coronavirus, ragion per cui la Direzione Strategica dell'Azienda Ospedaliera di Contrada Amoretta è stata costretta a bloccare, in via preventiva, i ricoveri presso l'intero reparto allocato, attualmente, presso la Palazzina Alpi, visti i lavori di ristrutturazione presso la sua originaria sede, ossia il Landolfi di Solofra.

Fortunatamente, nelle ultime ore, l'emergenza sta per rientrare e il numero dei positivi è sceso da cinque a tre.

Coronavirus al Moscati: gli ultimi aggiornamenti sui ricoveri

Secondo quanto comunicato dall'Azienda Ospedaliera nella giornata di lunedì 17 ottobre: "Dall’11 ottobre a oggi, nelle aree Covid dell’Azienda Moscati, sono deceduti tre pazienti: due (un paziente di 102 anni e una paziente di 85) residenti in Comuni della provincia di Avellino e un 71enne della provincia di Salerno.".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, focolaio al reparto di psichiatria dell'Ospedale Moscati

AvellinoToday è in caricamento