rotate-mobile
Cronaca Venticano

Fermato a bordo di auto sospetta fornisce generalità del fratello gemello: in arresto 36enne

È accaduto a Venticano. Per l'uomo è scattato l'arresto

Fermato per un controllo ha dato le generalità del fratello gemello, venendo però scoperto e arrestato. È successo a Venticano, in provincia di Avellino, dove un 36enne è stato fermato perché a bordo di un'auto sospetta. Alla richiesta di fornire i documenti, il conducente si è limitato a declinare le proprie generalità, affermando di non avere con sé la patente di guida. Ma il comportamento del sedicente 36enne della provincia di Napoli, non ha convinto i carabinieri, che hanno deciso di approfondire il controllo. In breve la scoperta: il fermato, senza patente poiché già revocata, avrebbe fornito le generalità del fratello gemello. Per l’uomo, già gravato da alcune sentenze di condanna e con un nutrito curriculum criminale (compreso un avviso orale aggravato), è scattato l’arresto in flagranza di reato e gli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato a bordo di auto sospetta fornisce generalità del fratello gemello: in arresto 36enne

AvellinoToday è in caricamento