menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si ferisce in vacanza e gli riattaccano la mano con un intervento chirurgico

Il giovane 19enne di Avellino, infatti, si è sezionato le due arterie che portano il sangue alla mano destra e che in breve ne avrebbero causato la perdita. Il vetro aveva tagliato anche tendini flessori e nervo ulnare

Si è ferito gravemente durante la sua vacanza a Capo Rizzuto in Calabria. Un incidente che poteva avere gravi conseguenze, senza un tempestivo intervento: il giovane 19enne di Avellino, infatti, si è sezionato le due arterie che portano il sangue alla mano destra e che in breve ne avrebbero causato la perdita. Il vetro aveva tagliato anche tendini flessori e nervo ulnare.

Soccorso dal 118, il ragazzo è stato trasferito in elicottero a Catania. L'intervento chirurgico, eseguito dell'équipe diretta del prof. Rosario Perrotta è durato oltre sei ore. Gli specialisti della Chirurgia Plastica dell'ospedale Cannizzaro sono riusciti a riattaccare la mano al giovane, assicurandone la ripresa della piena funzionalità. Il paziente dovrà rimanere ricoverato per una settimana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, sono 90 i positivi di oggi: 12 ad Avellino

  • Sport

    Avellino implacabile, soffre ma vince anche a Catanzaro: 0-1

  • Incidenti stradali

    Grave incidente stradale a Pratola Serra, ferite due persone

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento