menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Favori ai vip che sbarcano ad Olbia: assolto dirigente irpino dell'Agenzia delle Dogane

Il processo, celebrato con rito abbreviato, si è concluso con l’assoluzione

Salvatore Siniscalchi, direttore dell'Agenzia delle Dogane di Olbia, originario di Lauro, è stato assolto dall’accusa di falso e abuso d’ufficio. La vicenda riguarda lo sbarco, di uno yacht ormeggiato ai moli di Olbia nel settembre del 2011 e di due moto d’acqua. Stando ai documenti prodotti dal capitano della nave allo spedizioniere le due jet ski erano state sbarcate nel settembre del 2011.

L’accusa, mossa dal pubblico ministero Angelo Beccu, parlava invece di dotazioni di bordo (le due moto d’acqua) che erano state sbarcate alcuni mesi prima di quanto dichiarato, da qui le accuse di abuso d’ufficio. Il processo, celebrato con rito abbreviato, si è concluso con l’assoluzione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento