menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Famiglietti della Cgil: "Il sistema di integrazione ha fallito"

Il sindacalista ha parlato della tragedia che si è verificata all'ospedale Moscati

Antonio Famiglietti della Cgil, ha parlato della tragedia che si è verificata all'ospedale Moscati. Un giovane migrante di 19 anni è morto a causa della meningite: 

“La tragedia cui abbiamo assistito, è l'ennesima prova che il sistema di integrazione ha miseramente fallito. La Prefettura svolge ancora un ruolo passivo ed è giunto il momento di spingere per fare in modo che le cartelle sanitarie di questi ragazzi siano monitorate con maggiore attenzione. Anche le stesse strutture di accoglienza devono essere controllate. Il livello di igiene è terribile e tanti di questi ragazzi sono ammassati gli uni sugli altri. Anche la popolazione irpina è messa a serio rischio. Questo non è altro che l'ennesimo caso di speculazione sui soldi che circolano intorno al sistema dell'integrazione. L'azienda sanitaria locale deve spendersi di più per assicurare i controlli adeguati per questi giovani. Altrimenti ci saranno altre tragedie come quella che siamo stati costretti a commentare”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento