menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Falso in bilancio al Comune di Avellino

Tra i 12 indagati spicca il sindaco Paolo Foti

L'indagine relativa ai conti di Piazza del Popolo si è ufficialmente conclusa. I reati contestati dai Pubblici ministeri, coordinati da Rosario Cantelmo, sono di falso in atto pubblico e abuso d'ufficio.  

Le persone avvisate della chiusura dell’attività investigativa sono dodici. Stiamo parlando del sindaco Paolo Foti e della sua amministrazione. Fra i quali alcuni ex amministratori di palazzo di Città: si tratta di Caterina Barra, Nunzio Cignarella, Giuseppe Ruberto, Angelina Spagnuolo, Roberto Vanacore, Lucia Vietri ed Anna Rita Marchitiello. A loro si aggiungono, inoltre, il dirigente Gianluigi Marotta e gli allora membri del collegio dei revisori dei conti: Ottavio Barretta, Antonio Savino e Antonio Pellegrino. 

Una tegola spaventosa per l'Amministrazione 

Il bilancio in questione, il rendiconto 2013, finì all’attenzione del Consiglio comunale e al centro di un aspro dibattito politico. Dino Preziosi accusò di distorsioni dei conti con discrepanze tra i pignoramenti dichiarati nelle carte e quelli effettivamente pendenti. I numeri parlano di 13 milioni di debiti fuori bilancio e 18 milioni di contenziosi. Una tegola spaventosa si abbatte sull’Amministrazione e gli uffici che in questi giorni vengono visitati dagli ispettori del Ministero dell’Economia e delle Finanze, ancora una volta per fare luce sui bilanci e sui numerosi punti oscuri che li caratterizzano.  

I risvolti politici potrebbero essere tremendi 

Adesso, i risvolti politici della faccenda potrebbero essere molteplici. La giunta dovrà prendere una decisione e, se qualcuno si tirasse indietro, si potrebbe addirittura portare alla paralisi e, in un periodo decisamente complicato per il futuro del Teatro Gesualdo e di ACS, sarebbe veramente drammatico. L’attività d’indagine si è chiusa, ma la vicenda politico-amministrativa è appena cominciata. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento