Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Finge di aver ingoiato una lametta per non essere espulso

Questa è stata la trovata di un extracomunitario

Un extracomunitario ha finto di aver ingerito una lametta per evitare il decreto di espulsione. Gli agenti della sezione Volanti, incaricati di effettuare l’operazione, lo hanno trasportato all'ospedale Moscati. Qui, l’uomo, è stato immediatamente sottoposto a tutti gli accertamenti del caso. I sanitari hanno escluso subito la presenza della lametta. I poliziotti, successivamente, hanno proceduto all'esecuzione del decreto di espulsione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finge di aver ingoiato una lametta per non essere espulso

AvellinoToday è in caricamento