menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di reprtorio

Immagine di reprtorio

Isochimica, tutto pronto per la seconda fase della bonifica

Pubblicato il bando da quasi tre milioni di euro

Vanno avanti senza sosta i lavori per la bonifica dell'ex Isochimica. Il settore lavori pubblici del Comune di Avellino, infatti, ha dato il via ad un nuovo bando per assegnare i lavori della seconda fase. Il "nuovo" intervento, questa volta, riguarda la rimozione dei rifiuti che si trovano sui 40mila mq dell'area dello stabilimento di Pianodardine. Un piano da quasi tre milioni di euro che è stato preceduto dallo smaltimento dei silos e la rimozione di ben 500 cubi di amianto.

C'è da stabilire la nuova destinazione d'uso

Se per la bonifica la strada sembra in discesa, lo stesso non si può dire per la riqualificazione definitiva dell'area. Prima di andare avanti con l'attività di bonifica (che riguarderà in ultima istanza anche sottosuolo e capannoni) l'amministrazione comunale dovrebbe stabilire la destinazione d'uso prossima dell'area di Borgo Ferrovia. Prima della decisione definitiva, però, il sindaco Festa sembra voler portare la discussione in Consiglio comunale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento