rotate-mobile
Cronaca

Ex Isochimica, Procura di Avellino: a chi la nomina di custode giudiziario?

Da Stefano Caldoro si dovrà passare necessariamente per un altro responsabile che andrà ad affiancare il sindaco di Avellino Paolo Foti. Al neo presidente eletto De Luca?

La vicenda in seno alla presidenza della Regione Campania viene seguita con particolare attenzione anche dalla Procura di Avellino per il caso ex Isochimica. Cambiato il presidente della Regione, dovrà necessariamente cambiare anche il custode giudiziario. Da Stefano Caldoro si dovrà passare necessariamente per un altro responsabile che andrà ad affiancare il sindaco di Avellino Paolo Foti.
La notifica della nuova nomina a chi dovrà andare? Molti dubbi, poche certezze. 

A giorni sarà bandito il piano integrativo di caratterizzazione dell'area contaminata, approvato dalla giunta comunale, altro passaggio fondamentale per giungere al progetto di bonifica definitiva che richiede un lavoro di squadra tra i due enti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex Isochimica, Procura di Avellino: a chi la nomina di custode giudiziario?

AvellinoToday è in caricamento