Di notte evade dai domiciliari: rintracciato e denunciato

I Carabinieri della Stazione di Avella hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un ventenne che, ristretto ai domiciliari, aveva deciso di estendere arbitrariamente il beneficio concessogli

I Carabinieri della Stazione di Avella hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un ventenne che, ristretto ai domiciliari, aveva deciso di estendere arbitrariamente il beneficio concessogli.

A seguito di un normale controllo notturno, i Carabinieri hanno accertato che il giovane non era presente nell’abitazione statuita per tale misura alternativa: rintracciato poco dopo, lo stesso non era in grado di fornire ai militari operanti una valida giustificazione in merito.

Alla luce delle evidenze emerse, a suo carico è scattata la denuncia alla Procura della Repubblica di Avellino ai sensi dell’articolo 385 del Codice Penale.

Il risultato operativo è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio quotidianamente svolta, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In Campania arriva Burian: ondata di gelo e temperature polari

  • Coronavirus a Montemarano: 5 bambini in età scolare positivi al Covid

  • Spostamenti per andare dai congiunti e ospiti a casa: cosa succede dal 16 gennaio

  • Il pizzaiolo Maglione aderisce alla manifestazione pacifica #Ioapro: "Lavorare è un diritto"

  • Tragedia ad Avellino, donna muore dopo una caduta accidentale in casa

  • Nuovo Dpcm: sei regioni in zona gialla, due rossa e il resto in arancione

Torna su
AvellinoToday è in caricamento