A spasso con la bici nonostante i domiciliari, arrestato

Ora, per un 28enne, sono guai seri

Arrestato per evasione il 28enne di Mirabella Eclano che ieri, nonostante fosse ristretto ai domiciliari, aveva deciso di andare a farsi un giro con la bicicletta.

Nel pomeriggio di ieri, 30 maggio, i carabinieri impegnati in un servizio perlustrativo disposto dal Comando Provinciale di Avellino,durante il controllo effettuato presso l’abitazione dell’uomo detenuto agli arresti domiciliari, non lo hanno trovato.

Avviate, immediatamente, le ricerche i militari lo hanno trovato in pieno centro mentre passeggiava tranquillamente con la sua bicicletta.

Il 28enne è stato quindi dichiarato in arresto e, su disposizione della Procura della Repubblica di Benevento, in attesa del rito direttissimo previsto per la mattinata odierna.

Il risultato operativo è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio quotidianamente svolta, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Avellino è in lutto: Tina si è spenta dopo una lunga malattia

  • Tragedia alla clinica Malzoni: bimbo nato morto, aperta un'inchiesta

  • Azienda cerca vari profili per opportunità di lavoro

  • Avellino, maxi blitz contro il nuovo clan Partenio: 23 arresti

  • "Nuovo Clan Partenio" in ginocchio, i dettagli dell'operazione

  • Bimbo nato morto alla clinica Malzoni, effettuata l'autopsia

Torna su
AvellinoToday è in caricamento