rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Solofra

Il fratello gli nega i soldi e lui gli incendia l'auto

Grazie alle telecamere presenti nella zona veniva individuato l’autore del reato: un tossicodipendente, fratello del proprietario dell’autovettura incendiata

Veicolo in fiamme a Solofra nelle notte. Intervengono i carabinieri che mettono in sicurezza l’area agevolando le operazioni di spegnimento dei vigili del fuoco.

Grazie alle telecamere presenti nella zona veniva individuato l’autore del reato: un tossicodipendente, fratello del proprietario dell’autovettura incendiata. Veniva altresì accertato nel movente le minacce finalizzate a continue richieste di denaro per l’acquisto di stupefacenti.
Il 48enne, rintracciato e condotto in caserma, alla luce delle evidenze raccolte veniva tratto in arresto e, successivamente alle formalità di rito svolte, condotto nella Casa Circondariale di Bellizzi Irpino su disposizione della Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dr. Rosario Cantelmo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il fratello gli nega i soldi e lui gli incendia l'auto

AvellinoToday è in caricamento