rotate-mobile
Cronaca Mercogliano

Essere Mercogliano accoglie la “festa” provocatoria di un cittadino: dopo un anno torna il postamat

Il signor Francesco Landolfo, ha provocatoriamente festeggiato il “traguardo” con tanto di torta e spumante

"Un anno. 365 giorni di non funzionamento del postamat dell’ufficio di Mercogliano. Un disservizio che ha messo in crisi, ovviamente, tantissimi nostri concittadini". È quanto scrive la lista "Essere Mercogliano", il giorno successivo alla presentazione pubblica dei 14 candidati a sostegno di Antonio Gesualdo.

Il nuovo ATM dell'ufficio postale è stato installato nella giornata di ieri e a breve dovrebbe funzionare per restituire ai cittadini mercoglianesi la possibilità di effettuare operazioni senza fare la fila all'interno dell'ufficio o recarsi altrove. "Il signor Francesco Landolfo - racconta la compagine che andrà a sfidare quelle di D'Alessio e Carullo - ha provocatoriamente festeggiato il “traguardo” con tanto di torta e spumante. Lo ha fatto sapere a tutti i candidati e Antonio Gesualdo non si è tirato indietro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Essere Mercogliano accoglie la “festa” provocatoria di un cittadino: dopo un anno torna il postamat

AvellinoToday è in caricamento