Esproprio Dogana, Comune escluso dai creditori

L’Ente di Piazza del Popolo è pronto a far valere le proprie ragioni

Si lavora per l’esproprio dell’ex Dogana. Il giudice per l’esecuzione ha approvato il piano per la ripartizione del ricavato e, dal futuro esproprio, è stato escluso il Comune. Rigettata, quindi, l’istanza per recuperare i 150mila euro spesi tre anni fa per la messa in sicurezza. Un duro colpo per il Comune poiché, questa somma, appostata dall’ente a bilancio, avrebbero garantito quei circa 640 mila euro necessari all’esproprio dell’ex Dogana.
L’Ente di Piazza del Popolo è pronto a far valere le proprie ragioni. Il prossimo 31 marzo, intanto, sarà approvato il nuovo Previsionale e, al suo interno, sarà ancora presente questa voce.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola, caos e rabbia ad Atripalda: 'volano stracci' tra la dirigente e le mamme

  • Sabato sera di sangue, incidente mortale sul raccordo Salerno-Avellino

  • Violenta aggressione ad Avellino, dipendente di un bar finisce all'ospedale

  • Incidente mortale sul Raccordo Avellino-Salerno: le immagini del drammatico sinistro

  • Sole 365 inaugura ad Avellino, ecco le posizioni di lavoro aperte

  • Incidente mortale, il dolore degli amici di Emanuele

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento