rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Cronaca

Esplosione casi Covid, De Luca: "Occupati tutti i posti letto, fortunatamente reggiamo sulle terapie intensive"

Il Presidente della Regione Campania, tuttavia, avverte: "Assolutamente irresponsabile diffondere l'idea che il Covid sia un semplice raffreddore"

Dal Campus Universitario di Fisciano, il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha tracciato il punto della situazione sulla nuova esplosione di casi Covid a livello regionale: "Credo di aver messo in guardia da settimane riguardo a un rilassamento generale. Ieri, abbiamo avuto dati preoccupanti in Italia, dati pesanti anche nelle diverse regioni dopodomani. Avremo un'ennesima riunione con i Direttori Generali, cercheremo di seguire quotidianamente l'evoluzione del contagio. Abbiamo, come ben sapete, tutti i posti letto Covid occupati, probabilmente dovremmo chiudere qualche altro reparto. Fortunatamente, sulle terapie intensive reggiamo, siamo al 5% dell'occupazione. Ma è chiaro che quando abbiamo numeri come questi, con decine di migliaia di positivi, è evidente che, per ragioni statistiche, dovremmo fare i conti anche con qualche problema serio. Sicuramente, è vero che il 90% dei positivi è asintomatico o ha sintomi lievi, ma è assolutamente irresponsabile diffondere l'idea che il Covid sia un semplice raffreddore: non è così. In nove casi su dieci ti capita di avere il mal di gola o il raffreddore, poi c'è anche un 10% con febbre altissima, dolori e anche ricovero in ospedale".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esplosione casi Covid, De Luca: "Occupati tutti i posti letto, fortunatamente reggiamo sulle terapie intensive"

AvellinoToday è in caricamento