menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Deposito incendiato da un escavatore

Era stato lasciato inavvertitamente acceso

Nella tarda serata di ieri, a San Martino Valle Caudina, un bruciatore utilizzato per le conserve di pomodoro, lasciato inavvertitamente acceso, ha provocato un incendio che ha distrutto un capannone. 
Il rogo si è sviluppato in via Rocchi, all'interno di un casotto.

L 'intervento dei pompieri del distaccamento di Bonea, accorsi sul posto con le forze dell'ordine, è stato immediato.
I caschi rossi hanno messa in sicurezza la zona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Stop ai vaccini AstraZeneca e Johnson & Johnson dal 2022

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento