menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Erogazione idrica: ancora uno stop in alcune zone cittadine

A causa dei forti assorbimenti determinati dall' innalzamento delle temperature e dall'uso indiscriminato della risorsa idrica, si rende necessario effettuare chiusure notturne dell'erogazione dell'acqua

L’Alto calore rende noto che a causa dei forti assorbimenti determinati dall’ innalzamento delle temperature e dall’uso indiscriminato della risorsa idrica, si rende necessario effettuare chiusure notturne dell’erogazione dell’acqua.

Dalle ore 22.00 di oggi, venerdì 17 luglio, alle ore 6.00 di domani, sabato 18 luglio, la sospensione del servizio interesserà le seguenti zone: l’intero Rione San Tommaso; il Quartiere Q9; Rione Mazzini; Contrada Sant’Oronzo; Via De Meo; prefabbricati Quattrograne; Contrada Chiaire; Contrada Bagnoli; Via Selve; Contrada Acqua del Paradiso; Contrada Colle dei Monaci; Bosco dei Preti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento