menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Freddo e gelo, continuano i disagi: Ariano senza acqua

Stesso problema ad Avellino presso contrada Bagnoli

A causa del persistere delle nevicate, del freddo e del gelo, sono continue le segnalazioni di Comuni che vivono disagi. Ieri sera, in alcune zone del centro di Ariano Irpino, i rubinetti sono rimasti a secco, lo stesso accade in mattinata nelle zone più periferiche di Tesoro e Scarnecchia. Non solo nel Tricolle, ma anche ad Avellino, presso Contrada Bagnoli, i residenti hanno subito questo disagio. 

Per prevenire la rottura delle tubature, la Gesesa ha invitato i propri clienti a proteggere i contatori ubicati esternamente all’interno di nicchie e/o pozzetti con materiali isolanti. Se la temperatura esterna dovesse rimanere per più giorni al di sotto dello zero, è consigliabile lasciare che da un rubinetto a valle del contatore fuoriesca un filo di acqua. E’ sufficiente una modesta quantità evitando inutili sprechi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, sono 90 i positivi di oggi: 12 ad Avellino

  • Sport

    Avellino implacabile, soffre ma vince anche a Catanzaro: 0-1

  • Incidenti stradali

    Grave incidente stradale a Pratola Serra, ferite due persone

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento