menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza idrica, cittadini esausti: "Non ci possiamo neanche lavare"

Accorato appello alle istituzioni

L'emergenza idrica che in questi giorni sta colpendo l'Irpinia, sta creando più di qualche problema ai cittadini. In particolare, segnalazioni arrivano da Pietradefusi dove i residenti lamentano la mancanza di acqua ormai da giorni. Quotidianamente viene raccomandato di non abbassare la guardia e rispettare le misure anti-COVID, ma in queste condizioni - denunciano alcuni cittadini - non è consentito nemmeno lavarsi le mani e curare l'igiene personale. I cittadini esasperati raccontano di essersi rivolti ad Alto Calore, all'ufficio tecnico del Comune, al sindaco e alla Protezione Civile, ma nessuna risposta è arrivata. Intanto i disagi registrati sono numerosi e diverse famiglie, soprattutto quelle con bambini piccoli, aspettano di conoscere come le istituzioni vorranno affrontare questa emergenza nell'emergenza, predisponendo azioni risolutive. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento