rotate-mobile
Mercoledì, 22 Marzo 2023
Cronaca

Emergenza furti ad Avellino, ladri in azione anche a casa dell'ex assessore Michela Mancusi

Continuano senza sosta i furti ad Avellino e in provincia. I ladri sono entrati anche a casa del presidente di “Zia Lidia Social Club”

Continuano senza sosta i furti ad Avellino e in provincia. I ladri sono entrati in azione anche questa notte, tra le 2 e le 4, presso una villetta sita all’interno del Parco Gilia, a Contrada Archi. Vittima del furto Michela Mancusi, presidente di “Zia Lidia Social Club” ed ex assessore al Comune di Avellino. Stando a quanto si apprende, i malviventi si sono introdotti nell’abitazione passando da un balcone del primo piano. All’interno della villetta erano presenti anche i proprietari, che non si sono accorti di nulla. Il bottino è stato di circa 15mila euro ma, addirittura, i ladri hanno lasciato parte della refurtiva fuori al balcone, portando via solo gli oggetti di maggiore valore. Sul posto sono giunti i Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino. Starà a quest’ultimi indagare per risalire agli autori del furto.

Teniamo alta l’attenzione

Soprattutto in questo periodo di ferie natalizie, si sensibilizzano i cittadini a segnalare tempestivamente al 112 situazioni inconsuete che provengano da appartamenti vicini al proprio, a maggior ragione quando si è a conoscenza che gli occupanti si trovino in vacanza. Infine, fra gli accorgimenti da adottare per rendere la vita più difficile ai malintenzionati, si consiglia di evitare di pubblicare sui social network i propri spostamenti o informazioni da cui poter far desumere periodi di assenza dalle proprie abitazioni: infatti tali elementi potrebbero essere utilizzati dai ladri in cerca di qualche facile obiettivo da colpire.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza furti ad Avellino, ladri in azione anche a casa dell'ex assessore Michela Mancusi

AvellinoToday è in caricamento