rotate-mobile
Cronaca

Emergenza Criminalità ad Avellino, Festa: "Non abbiamo timori, supereremo anche questa fase"

Il primo cittadino si è soffermato sul periodo caratterizzato da profondi attacchi criminali che stanno caratterizzando il capoluogo

Nella mattinata di oggi, il sindaco Gianluca Festa, a margine dell’incontro in Comune per quanto concerne il progetto di risanamento ambientale di Rio San Francesco, si è ovviamente soffermato anche sulla escalation di criminalità che sta letteralmente mettendo in ginocchio Avellino: 

“Noi, ed è anche superfluo dirlo, continuiamo a tenere alta la guardia. Abbiamo fiducia negli inquirenti. La nostra vicinanza a Geppino Giacobbe è assoluta. Abbiamo il compito e il dovere di amministrare Avellino nel modo più solerte possibile.  Siamo profondamente convinti di ciò che stiamo facendo e non temo per la nostra attività, perché stiamo agendo in piena coscienza. Che messaggio voglio mandare agli avellinesi? Questa non è certamente una fase bella ma, con lo spirito giusto e l’impegno quotidiano, lo supereremo”.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza Criminalità ad Avellino, Festa: "Non abbiamo timori, supereremo anche questa fase"

AvellinoToday è in caricamento