Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Emergenza Covid-19, la Regione chiarisce: "L'ordinanza non fa riferimento ai prodotti dolciari confezionati"

Si fa riferimento all’Ordinanza n. 25 del 28 marzo 2020

Chiarimento n. 16 del 5 aprile 2020: con riferimento all’Ordinanza n. 25 del 28 marzo 2020 (Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019. Ordinanza ai sensi dell’art. 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n. 833 in materia di igiene e sanità pubblica), confermata dall’Ordinanza n. 27 del 3 aprile 2020, e relativo chiarimento n.15 del 4 aprile 2020, si fornisce il seguente, ulteriore chiarimento:

-la citata ordinanza non si riferisce all'attività industriale di produzione di prodotti dolciari al fine della distribuzione di prodotti confezionati ed etichettati, con codice ATECO 10 (Industria alimentare).

Scarica il chiarimento:

Chiarimento n. 16 del 5/4/ 2020 all’Ordinanza n. 25 del 28/3/2020

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza Covid-19, la Regione chiarisce: "L'ordinanza non fa riferimento ai prodotti dolciari confezionati"

AvellinoToday è in caricamento