menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scandalo alloggi: anche il secondo funzionario è stato scarcerato

Sia per il gip di Milano che per quello di Benevento il pericolo di fuga e inquinamento delle prove non erano sussistenti tanto da doverli recludere nel carcere 

Anche il funzionario che ha trascorso quattro notti in carcere a San Vittore a Milano è arrivata la notizia della scarcerazione. L'uomo, coinvolto per la Procura di Avellino nel caso degli alloggi popolari, accusandolo di corruzione per una presunta mazzetta di 2700 euro per l'assegnazione di un  alloggio popolare fu arrestato venerdì nei pressi del padiglione dell'Expò. Le tesi difensive degli avvocati dei due funzionari comunali hanno avuto la meglio rispetto alla richiesta d'arresto fatta dalla Procura. Sia per il gip di Milano che per quello di Benevento il pericolo di fuga e inquinamento delle prove non erano sussistenti tanto da doverli recludere nel carcere.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento