rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca Centro / Corso Europa

Ex Eliseo, entro fine dell'anno la struttura sarà terminata

Per stare, invece, alla gestione dell’ex Eliseo, a palazzo di Città gli Assessori alle Politiche Culturali Ida Pugliese, all’Urbanistica Ugo Tomasone e ai Lavori Pubblici Costantino Preziosi, unitamente ai Presidenti della 6^ e della 7^ Commissione rispettivamente Laura Nargi e Francesca Di Iorio hanno tenuto un primo incontro per fare il punto della situazione

Novantacinque giorni di tempo per completare l’intervento. Questo il termine perentorio che la Ditta Co. Res. Soc. coop. cons. di Venafro (Is), aggiudicataria dei lavori di manutenzione straordinaria dell’ex Eliseo con un ribasso del 35,033%, deve assolutamente rispettare. Pertanto, considerato che i lavori sono stati consegnati all’Impresa ad inizio di questa settimana, gli interventi dovranno terminare per la fine del 2015.

Nello specifico la Ditta aggiudicataria dell’appalto per un importo complessivo di Euro 550.000 finanziato con accensione di mutuo con la Cassa Depositi e Prestiti, dovrà provvedere alla sistemazione della sala proiezioni che versa in condizioni disastrose con la sostituzione delle poltrone e della pavimentazione, alla dipintura delle pareti e del soffitto e alla messa in sicurezza di tutta l’impiantistica presente. Anche la zona adibita ad uffici sarà oggetto di manutenzione.

Il progetto, voluto fortemente dall’Assessore ai Lavori Pubblici Costantino Preziosi, prevede dunque interventi finalizzati a rendere fruibile le varie sale della struttura per troppo tempo al centro di atti vandalici. “Con questo intervento – evidenzia l’Assessore Preziosi – metteremo finalmente la parola fine al degrado che per diversi anni ha caratterizzato la struttura dell’ex Eliseo restituendo alla città un altro suo pezzo importante di storia”.

Per stare, invece, alla gestione dell’ex Eliseo, a palazzo di Città gli Assessori alle Politiche Culturali Ida Pugliese, all’Urbanistica Ugo Tomasone e ai Lavori Pubblici Costantino Preziosi, unitamente ai Presidenti della 6^ e della 7^ Commissione rispettivamente Laura Nargi e Francesca Di Iorio hanno tenuto un primo incontro per fare il punto della situazione al fine di avviare un confronto con le Associazioni per valutare un modello di gestione che debba essere il più condiviso possibile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex Eliseo, entro fine dell'anno la struttura sarà terminata

AvellinoToday è in caricamento